Biscotti avanzati: come usarli per rendere ogni pausa un dolce momento di piacere

I biscotti avanzati possono trasformare un qualsiasi momento in una dolce pausa. Può sembrare un ‘over- promise’, ma c’è del vero…

Avete presente quei biscotti sbriciolati che spesso troviamo sul fondo del pacchetto? Oppure quei due biscottini rimasti soli soletti in dispensa e che nessuno vuole più perché sono arrivati altre croccanti novità sul tavolo della colazione? Bene, qui trovate spunti e suggerimenti su come utilizzare i biscotti avanzati. Tre ricette che possono fare di una pausa dagli impegni quotidiani, studio o lavoro che sia, una piccola evasione di gusto per sé stessi o da condividere con gli altri. Scoprite i nostri consigli e le ricette per riciclare i biscotti avanzati!

 

Torta con biscotti avanzati e yogurt

Un dessert semplicissimo da fare perché senza cottura e che permette di riciclare biscotti avanzati ma anche yogurt scaduto da pochi giorni (https://www.riciblog.it/utilizziamo-lo-yogurt-scaduto-da-pochi-giorni-per-preparare-una-torta). Una torta freschissima ma che si fa apprezzare in tutte le stagioni per la sua bontà.

Ingredienti x una torta da 6 personeTorta con biscotti avanzati e yogurt

120 g di biscotti frollini avanzati

60 g di burro

500 g di yogurt

15 g di zucchero a velo

2 fogli di gelatina alimentare

300 g di frutti di bosco a piacere (more, lamponi, mirtilli, fragole…)

Preparazione

  • Tritiamo molto finemente i biscotti. Poi poniamo in una ciotola il burro e lavoriamolo con una forchetta. Quando sarà morbido uniamo i biscotti tritati, mescolando bene per creare un impasto ben amalgamato.
  • Foderiamo una tortiera con un foglio di carta da forno e cospargiamo sul fondo della tortiera l’impasto di burro e biscotti, poi  compattiamolo aiutandoci con un batticarne. Fatto questo inseriamo in frigorifero. Mescoliamo lo yogurt con lo zucchero a velo setacciato e mettiamo a mollo in acqua fredda i fogli di gelatina per 10 minuti. Strizziamoli e mettiamoli in un pentolino assieme ad un cucchiaio d’acqua.
  • Sciogliamo la gelatina a fiamma bassa, mescolando con un cucchiaio di legno e togliendo di tanto in tanto il pentolino dal fuoco per evitare che la gelatina si scaldi troppo. Appena si sarà sciolta e sarà ben omogenea mescoliamola allo yogurt e mescolare accuratamente.
  • Spalmiamo lo yogurt nella tortiera sopra lo strato di biscotto e riponiamolo in frigorifero per almeno 3 ore.
  • Trascorso il tempo indicato apriamo lo stampo a cerniera, eliminiamo la striscia di carta da forno messa lungo il bordo molto delicatamente, quindi disponiamo la torta in un piatto.
  • Laviamo i frutti di bosco e disponiamoli sulla torta con l’effetto decoro desiderato.
  • Conserviamo la torta con biscotti avanzati e yogurt in frigorifero fino al momento di servire.

Consigli

Facciamo molta attenzione a trasferire il dolce dalla tortiera al piatto. In questo senso se non vogliamo rischiare possiamo tenere il foglio di carta da forno sotto la base di biscotto.

Possiamo arricchire il dolce aggiungendo sul top frutta a piacere, da quella secca a quella di stagione. A noi piace molto con i frutti di bosco.

Per cambiare usiamo uno yogurt alla frutta se vogliamo dare una caratterizzazione maggiore al dolce.

 

Torta di biscotti avanzati farcita al pistacchio

Golosa, golosissima! Con il gusto appena salato del pistacchio a contrastare la dolcezza del budino. Una coccola vera e propria che conquisterà tutta la famiglia. E poi è facilissima da fare, basta seguire le istruzioni di questa ricetta riutilizzando i biscotti avanzati.

 

Ingredienti x 8 personeTorta biscotti avanzati farcita al pistacchio

300 gr di biscotti avanzati al cacao

60 gr pistacchio sgusciato

1 l latte intero

120 gr preparato per budino al pistacchio

6 cucchiai di zucchero

Preparazione

Prendiamo una tortiera apribile a cerniera.

Prepariamo il budino al pistacchio con il latte e lo zucchero come indicato sulla confezione. Poi lasciamo intiepidire. 

Tritiamo i pistacchi grossolanamente. Distribuiamo sul fondo dello stampo uno strato di biscotti cercando di non lasciare spazi vuoti, spolverizziamo con parte dei pistacchi e quindi copriamo con un po’ di budino. Ripetere gli strati fino a terminare gli ingredienti facendo in modo di finire con il budino e sopra cospargiamo con pistacchi tritati grossolanamente.

Mettiamo il dessert in frigorifero e lasciamo rapprendere per almeno 4 ore. 

Apriamo lo stampo, stacchiamo delicatamente la torta dal bordo aiutandoci con una spatola e facciamola scivolare su un piatto di portata.


Consigli

Cospargiamo la torta anche con del croccante spezzettato per dare più consistenza e masticabilità.

 

Torta di biscotti avanzati e ricotta con ganache al cioccolato

Bella da vedere per la seduzione brown della ganache al cioccolato e buonissima da gustare questa torta che permette di riciclare biscotti avanzati con un tocco di stile. La torta di biscotti avanzati e ricotta con ganache al cioccolato è un dessert cremoso che non richiede cottura in forno e offre piena soddisfazione in ogni momento della giornata.

 

Ingredienti: Torta biscotti avanzati e ricotta

180 gr biscotti avanzati al cacao 

70 gr burro 

  

Per la crema :

300 gr panna montata 

300 gr ricotta fresca 

150 gr cioccolato bianco 

30 gr zucchero 

1 cucchiaino zucchero a velo 

15 gr gelatina in polvere 

  

Per la ganache: 

120 gr cioccolato fondente 

120 gr panna

20 gr burro 

  

Preparazione: 

Frulliamo i biscotti avanzati e mescoliamoli con il burro fuso.

Schiacciamoli sul fondo di uno stampo con cerniera da 21 centimetri di diametro. Mettiamo in frigo per 30 minuti in modo da far compattare la base di biscotti avanzati. 

Crema:

Sciogliamo la gelatina in un po’ di panna tiepida, poi uniamo zucchero e resto della panna.

Montiamo con una frusta elettrica e uniamo la ricotta lavorata a mano e lo zucchero a velo.

Tritiamo in scaglie il cioccolato bianco poi fonderlo in un pentolino e unirlo alla panna montata e alla ricotta. Amalgamare, versare sulla base e mettere in frigo. 

Ganache:

Sciogliamo il cioccolato in un pentolino con panna e burro. Versiamo sulla torta quando sarà compattata la crema poi lasciare ancora in frigo per 2 ore.

Apriamo delicatamente lo stampo e serviamo.

Consigli

La torta di biscotti avanzati e ricotta con ganache al cioccolato si può guarnire con frutti di bosco o fragole che possiamo disporre a mezzaluna sul top

Ti potrebbe interessare anche:

Come utilizzare gli albumi avanzati per cucinare ottimi dolci

Ricetta di plumcake con banane mature e cioccolato

Pane raffermo, ricette dolci per la colazione

Commenta

Non ci sono commenti su questo post. Commenta per primo.

Lascia un commento