Archivio del mese: marzo 2018

L’Antipasto del Buttero per riciclare gli avanzi dei salumi

Castellina Marittima è un borgo collinare in provincia di Pisa che si affaccia sulla Riviera degli Etruschi, con una vista mare davvero impareggiabile. Una volta ho però sentito dire che se non si può affermare di essere stati a Castellina se non si è passati almeno una volta dalla Bottega di Papacqua, trattoria, ristorante e […]

E se avanzano i ceci, hummus!

L’hummus pur essendo un piatto di origine Medio Orientale è stato sdoganato da un pezzo anche in Italia e lo troviamo spesso tra gli aperitivi nei bar o nelle cene a buffet a casa di amici. Qualche ristorante lo propone in carta, ma in quel caso deve essere un hummus speciale, fatto con materie di […]

Il latte che si indossa è italiano e parla toscano

Morbido come la seta, delicato e idratante per la pelle. Proprio come il latte. E di latte è fatto l’innovativo tessuto ottenuto grazie a una fibra ricavata dalla caseina. La prima collezione sul mercato italiano è stata lanciata dalla Duedilatte, azienda di Pisa con sede operativa a Prato, che produce t-shirt per gli adulti e […]

Torta di pane avanzato e mele, dalla Val Pusteria con amore

Questa ricetta si basa sull’utilizzo del pane avanzato e secco e mi arriva da mia madre, appassionata di cucina salutista e di montagna altoatesina. Ne prese nota, a Valdaora in Val Pusteria alcuni anni fa, durante un corso di cucina che seguì insieme a mio padre nell’hotel presso il quale soggiornavano. Dal punto di vista culinario (ma non […]

La chef Mariolina e la ricetta delle Crocchette di Ceci 5eCinque

“Meticolosità, parsimonia e leggerezza proprie della tradizione ligure – vegetariana per vocazione e aperta a contaminazioni mediterranee d’oltremare – in sinergia con i valori di sobrietà, semplicità e qualità tipici della toscana”. Così il ristorante 5eCinque di Firenze, descrive la sua cucina. E già in queste parole si intuisce una predisposizione all’oculatezza e alla gestione […]

L’avanzo della pizza di Pummà viaggia in una doggy bag su misura

L’impiego della doggy bag si sta diffondendo in Italia, complice la legge 166/16 sulla limitazione degli sprechi alimentari. Tra le tante iniziative mirate a promuoverne l’utilizzo, è recente quella voluta da Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi) e Comieco (Consorzio per il recupero e il riciclo degli imballaggi a base cellulosica) e che ha portato alla […]